Home Coro Bambini
CORO BAMBINI PDF Stampa E-mail

Il coro è formato da circa  25 persone assortite tra bambini, ragazzi, mamme, papà e anche nonne. Il repertorio è  liturgico-moderno. Le attività sono svolte in preparazione di eventi liturgici importanti della nostra comunità: Natale, Pasqua, Prime Comunioni, matrimoni ... Il coro si ritrova per le prove ogni lunedì sera dalle 20.30 alle 22.00 presso i locali parrocchiali nel ricreatorio don Ghedini (ingresso poste). Chi volesse unirsi è il benvenuto! Riguardo ai bambini è opportuno che sappiano già leggere. Per tutti, piccoli e grandi, è importante avere predisposizione per il canto.


Coro Bimbi

“Ho chiesto a tutti i componenti del coro di riflettere ed esprimersi, molto liberamente, sul motivo per cui vengono alle prove di canto. Mi sono giunte molte risposte. Tutte sono state belle, espresse con semplicità e freschezza; alcune, per me personalmente, anche toccanti. Il comune denominatore risulta essere la passione per il canto. Cantare in un coro è motivo d’incontro tra bambini, giovani, adulti, ed è un piacere stare  insieme.  E l’incontro con altre persone, grandi o piccole che siano, ci dà  l’opportunità di condividere un progetto, serio, ma senza troppe pretese. L'impegno delle prove non pesa: è molto  più quello che si  riceve rispetto al tempo che gli si dedica. E poi distrae dalla fatiche della  quotidianità.

I bambini all’unanimità hanno confermato che a loro piace andare alle prove di canto perché imparano nuovi canti e vedono gli amici per cui: “... Anche dopo un duro lunedì di scuola e impegni sportivi, non rinunceremmo mai al piacere di 'andare alle prove’. Per qualcuno, è la prima volta che si inserisce in un coro. C’è chi è venuto perché invitato dal figlio. Per altri si tratta di ritornare a fare quello che si faceva da ragazzi. Dove tra recital e liturgie il coro è stato strumento di vita… indirizzo di vita. E proprio per le esperienze positive fatte in passato, vorrebbero proporre attività simili ai propri figli… E quanto è bello sentire dire da  una mamma alla figlia: “Andiamo alle prove!”  e non  “Vai alle prove!” Non posso non citare la riflessione del nostro amico e maestro che afferma: “Quello che mi piace maggiormente è di dare una piccola possibilità a tutti i bimbi di avvicinarsi al mondo musicale (canto o strumentale che sia) in piena libertà e senza costrizioni, assaporando gratuitamente l'arte del "fare musica".

Ma… cantare non basta. Noi aggiungiamo: si canta per fare un servizio. E non c’è  modo migliore  per aiutare e servire la nostra comunità  se non cantando  al Signore che ci ha dato, tra i tanti, anche il dono della voce! Cantare mette sempre gioia..  e imparare nuovi canti da eseguire poi durante la celebrazione liturgica è arricchente, sia per se stessi che per l'intera comunità, perché aiuta a sentirsi ancora di più "in comunione" fra di noi e col Signore.

Siamo stati chiamati anche ad animare liturgie al di fuori della parrocchia: a Cento dagli amici di “Coccinella Gialla” ed a Galeazza dalla comunità delle “Serve di Maria”  che lì vi hanno la propria casa madre. Piccoli momenti che ci hanno dato la possibilità di incontrare persone speciali. E’ vero, a volte pecchiamo di presunzione e ci imbattiamo in brani  difficili  da eseguire e non proprio alla nostra portata, ma sulla nostra strada abbiamo incontrato sempre  persone musicalmente preparate e capaci, che ci hanno aiutato affinchè  le celebrazioni risultassero  belle, gradite, emozionanti.”

Sandra C.

 

Prossimi appuntamenti

Non ci sono eventi al momento.

Statistiche del sito

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi181
mod_vvisit_counterIeri182
mod_vvisit_counterQuesta settimana769
mod_vvisit_counterUltima settimana853
mod_vvisit_counterQuesto mese3510
mod_vvisit_counterUltimo mese4296
mod_vvisit_counterTutti i giorni757118

Ci sono: 66 guests online
Oggi: 24 Nov 2017