Home Home La chiesa parrocchiale
La chiesa parrocchiale Stampa

 


Chiesa parrocchiale "..La chiesa vecchia di Sant'Agostino fu edificata nel 1507 dalla famiglia Bianchetti lungo la via Matteotti dietro l'attuale municipio, era dotata di sacrestia, casa, campanile e canonica. Aveva pure un annesso oratorio dedicato a Santa Liberata ed un cimitero.

 

Nel 1566 fu restaurata e riedificata totalmente per le continue rotte. Nel 1600 fu elevata a arcipretura plebanale. Nel 1626 fu costruito il campanile vecchio a cura dell'arciprete A. Cremonini. Nel 1674 fu sostituita la sacrestia lunga 22 piedi e larga 12 piedi e mezzo. Nel 1676-79 fu costruito l'oratorio sede della compagnia dei Centuriati fino al 1894. Nel 1755 dietro espresso ordine del Cardinale Lambertini viene costruito il nuovo oratorio della Compagnia dei Sacchi che diventerà in seguito l'attuale chiesa parrocchiale nel 1769.

La presente chiesa di Sant'Agostino deriva quindi dal piccolo ed incompleto oratorio dei Sacchi, innalzato in località "Le Giare", dal conte Corradino Ariosti nella prima metà del Settecento. All'interno di questo oratorio, nel 1769, furono trasferite le funzioni della cinquecentesca chiesa parrocchiale resa inutilizzabile in seguito all'ennesima Rotta alla Panifilia avvenuta 3 anni prima. L'edificio però, era incompleto e di ridotte dimensioni rispetto al numero degli abitanti, (le dimensioni dell'oratorio sono identificabili in larghezza con la navata centrale e in lunghezza con la distanza tra la porta grande dell'attuale presbiterio).

Nel 1791/92 cominciarono i lavori di ampliamento aggiungendo due navate laterali ed allungando quella centrale con il presbiterio, la cappella maggiore e il coro a scapito della retrostante canonica, in seguito ricostruita. Dalle mura perimetrali dell'edificio furono ricavate le possenti colonne portanti, quadrate, presenti all'interno della chiesa attuale. La chiesa mancava però della facciata in stile neoclassico che fu completata nel 1879. Nello stesso periodo (1789-90) fu recintato il cimitero in rispetto delle leggi ecclesiastiche del tempo. Furono costruite anche una nuova canonica, la casa del campanaro e la casa della farmacia che solo da questo momento cominciò a funzionare.

Leggi tutto...
 
LA NOSTRA ICONA: MARIA, MADRE DI DIO Stampa


Icona di MariaL’icona che da qualche tempo adorna la Chiesa Parrocchiale è stata dipinta da don Gianluca Busi, iconografo e sacerdote bolognese, secondo i canoni tradizionali della pittura all'uovo e della doratura al bolo armeno con applicazione di foglie di Oro Zecchino.

 

Il manto della Madre di Dio è una miscela di due pietre preziose tritate: azzurrite per lo sfondo e lapislazzuli per la velatura. Attorno alle Aureole sono incastonati cristalli Swaroski autentici. L'icona, collocata nella preziosa teca, probabilmente di epoca Barocca, si ispira alla tradizione della “Madonna odighitria”: colei che ci indica la Via, termine che si riferisce alla Madre che indica Gesù come “Via, Verità e Vita” e “autore e perfezionatore della nostra fede”. Questa immagine richiama, per la tipologia, la “Madonna Odighitria” più famosa che custodiamo nella Diocesi di Bologna, cioè la cosiddetta “Madonna di San Luca”.

VEDI IL VIDEO

Leggi il significato dell'icona...
 
500 anni di parrocchia Stampa

Logo parrocchia


Il 12 gennaio 2007 il Card. Caffarra ha visitato la nostra parrocchia, che ricorda i 500 anni dalla sua fondazione. “Voi desiderate che la vostra tradizione, che dura da 5 secoli non si interrompa” ha detto l’Arcivescovo: “la continuità è data dalla educazione delle giovani generazioni. La tradizione che lega una generazione all’altra non è solo una trasmissione di valori, ma una testimonianza”.

Leggi il testo integrale dell'omelia...
 


Prossimi appuntamenti

Non ci sono eventi al momento.

Statistiche del sito

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi123
mod_vvisit_counterIeri182
mod_vvisit_counterQuesta settimana711
mod_vvisit_counterUltima settimana853
mod_vvisit_counterQuesto mese3452
mod_vvisit_counterUltimo mese4296
mod_vvisit_counterTutti i giorni757060

Ci sono: 28 guests online
Oggi: 24 Nov 2017